Per aspera ad astra: 2012, un anno molto importante per Financial Reporting

Quagli Alberto/ Financial ReportingRiviste / Fascicolo: 1-2012


[Editoriale]

Per Financial Reporting il 2012, terzo anno di vita della rivista, sarà molto importante per il grosso sforzo che faremo sulla strada della internazionalizzazione, sotto vari profili. Anzitutto, come Comitato Scientifico abbiamo deciso infatti che dal 2012 le nuove sottomissioni alla rivista dovranno essere solo in inglese per ampliare la platea potenziale tanto di lettori quanto di autori. Già adesso la rivista ha in corso di referaggio oltre 20 paper in inglese, inviati tanto da autori italiani che stranieri. I primi numeri del 2012 conterranno ancora articoli in italiano i cui referaggi sono attualmente in corso, ma l’obiettivo è di avere una rivista tutta in inglese per la fine dell’anno, per poter poi puntare in futuro ad un accredita- mento presso le migliori Journal List internazionali. In secondo luogo, stiamo agendo sulla composizione del Comitato Scientifico, inserendo qualificati colleghi stranieri molto attivi nella ricerca. Gli ultimi entrati sono Joachim Gassen (Università di Berlino) ed Araceli Mora (Università di Valencia) e miriamo ad inserirne alcuni altri nel corso dell’anno. Infine, dal 2012 abbiamo deciso di svolgere il convegno annuale della rivista esclusivamente in inglese. Questo anno Financial Reporting terrà il suo convegno a Napoli, Università Parthenope, il 14 e 15 giugno, sotto la supervisione organizzativa del collega Raffaele Fiume e sarà il primo completamente in inglese (informazioni e inscrizioni tramite sito web http://www.frworkshop.com). Nello stesso senso stiamo cercando di aprire alla internazionalizzazione anche i contatti con i principali regulators europei per ospitare nella rivista il dibattito in merito alle questioni principali sullo standard setting europeo. […]


Read Article
By | 2017-12-29T17:31:56+00:00 December 27th, 2017|0 Comments

Leave A Comment